Il Condominio

Pignorabili le quote dovute dai singoli condòmini anche se non sono morosi

di Augusto Cirla

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Il creditore del condominio può pignorare le quote che devono versare i singoli condòmini per i contributi dagli stessi dovuti in base a preventivi o rendiconti consuntivi approvati dall'assemblea. Lo ha stabilito la Suprema Corte di Cassazione la sentenza n. 12715 pubblicata il 14 maggio 2019: ciò sul presupposto che il debitore risponde nei confronti del creditore con tutti i suoi beni, in base agli articoli 2740 e 2910 del Codice civile .
È innegabile che, seguendo il dettato...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?