Il Condominio

L’orario di lavoro del portinaio ha il limite invalicabile delle 48 ore?

di Raffaele Cusmai - Condominio24

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

LA DOMANDA
L'assemblea di un condominio di grosse dimensioni ha deciso, per modalità organizzative, di far svolgere per tre ore e 30 minuti settimanali al di fuori dell'orario di apertura della portineria la pulizia delle scale al portiere. il contratto collettivo prevede 48 ore comprese di straordinario di orario normale a fronte di 51 ore e 30 minuti effettive svolte dal portiere. È legale tale orario settimanale effettivo di lavoro oppure bisogna rispettare le 48 ore settimanali comprensive di straordinario?

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?