Il Condominio

Vietato escludere il condomino dall’assemblea

di Paolo Accoti

Il condomino in conflitto di interessi deve essere comunque convocato all’assemblea di condominio. Infatti il conflitto di interessi si verifica solo in presenza di due condizioni: qualora esista un sicuro contrasto tra particolari ragioni personali del condomino e l’interesse generale del condominio e poi quando il voto del condomino in conflitto di interessi abbia concorso a determinare la necessaria maggioranza assembleare.

Ecco che allora appare evidente come il condomino in conflitto di interessi ha comunque diritto a partecipare...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?