Il Condominio

Condominio minimo, la spesa fatta da un condomino si rimborsa solo se urgente

di Selene Pascasi

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Nei condomìni minimi, cioè composti da due partecipanti, la spesa autonomamente sostenuta dall'uno può essere rimborsata dall'altro soltanto se urgente. Comunione e condominio, infatti, sono regolati in maniera diversa: nel primo caso il ristoro dell'esborso è legato alla trascuranza degli altri comunisti, nel secondo si esige l'urgenza. Del resto, se nella comunione i beni comuni costituiscono l'utilità finale del diritto dei partecipanti – che se non vogliono scioglierla possono provvedere personalmente alla conservazione – nel condominio i beni comuni rappresentano...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?