Il Condominio

Pulizie fai da te, rischi e procedure

di Raffaele Cusmai - Condominio24

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

LA DOMANDA
Abito in un condominio di 6 unità a Vicenza, per circa 7 mesi abbiamo dato mandato al nostro amministratore di condominio di sospendere le pulizie condominiali date in gestione a terzi. L'intenzione è da marzo di riprenderle, ma un condomino avanza l'idea di farsele da se. Abbiamo chiesto una riunione al nostro amministratore per parlarne. Volevo capire innanzitutto se questo è possibile, come dobbiamo comportarci perché se il proprietario durante le pulizie dovesse scivolare e avere un infortunio, o solo per il fatto che potrebbe ammalarsi e non poter far fronte ai suoi doveri. Inoltre mi chiedo se possa decidere senza avere la maggioranza dei condomini.

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?