Il Condominio

Le ripartizioni contrarie alla legge rendono nulle le deliberazioni e i rendiconti

di Francesco Schena

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Il tema della suddivisione delle spese in condominio è strettamente connesso al rendiconto che trae dallo stato di ripartizione gli elementi per poterne determinare la situazione patrimoniale in ordine alle posizioni di debito e di credito tra l'ente di gestione e i suoi consociati.
In passato, la giurisprudenza aveva solcato un distinguo tra le deliberazioni che modificavano a maggioranza un criterio fissato dalla legge e quelle che approvavano, invece, la ripartizione in concreto di una spesa in deroga alle previsioni del...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?