Il Condominio

Animale aggressivo in condominio, la «riparazione» non preclude il risarcimento

di Valeria Sibilio

Prendersi cura di un animale rappresenta uno degli aspetti più onorevoli e gratificanti per lo spirito umano. All'interno dell'universo condominiale numerosi nuclei familiari condividono la loro esistenza con un amico a quattro zampe. Ciò comporta doveri nei confronti dell'animale e degli altri condòmini, adottando misure precauzionali dettate dalle norme e dal buon senso per evitare che il nostro amico possa arrecare danni a terzi.
La Cassazione, nella sentenza 7655 del 2019 , ha chiarito alcuni aspetti su questo...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?