Il Condominio

I giovedi di maiPiùSoli.net: antincendio, il format per l’offerta del professionista

di Glauco Bisso

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Solo un anno per adeguare gli edifici sopra i 12 metri al Dm Interno 25.01.2019 , nei centri urbani praticamente tutti.
Gli amministratori di condominio che sono intervenuti partecipano al canale gratuito e di libero accesso tra i lettori del Sole 24 ore, Quotidiano Condominio, www.maiPiuSoli.net . Ecco i loro contributi.
«Unica via porre all'ordine del giorno dell'assemblea l'argomento prima possibile - dice Alessandro Cesarano - in modo da ottenere subito, per i casi che non comportano lavori di importo rilevante, un mandato pieno, stringere cosi i tempi e diminuire le responsabilità. Per l'informazione periodica si potrebbero usare anche i social, you tube ad esempio, e non solo i rituali cartelli».
«Non sarà semplice far adottare ai condòmini comportamenti che modificano le loro abitudini di vita - osserva Valeria Carbone - quasi impossibile che le indicazioni riportate nel cartello antincendio si traducano in comportamenti; c’è il rischio che la percezione del rischio e di come reagire non sia compresa. Usare i social e magari un video su you tube di istruzioni antincendio localizzate per ogni edificio potrebbe essere una buona idea”.
«Come per le alluvioni, la resilienza è la capacità di adattarsi alle situazione e questo avviene solo dopo che se ne prende conoscenza, rinnovata ogni anno, con ogni strumento possibile - è il parere di Ilaria Capurro - se ci saranno lavori da fare la detrazione del 50% sino a dicembre 2019 può risultare una possibilità in più».
«Ma per gran parte degli edifici si tratta di adeguamenti con opere limitate e poco invasive, soprattutto quando l'altezza antincendio non è elevata» è il parere di Simone Barresi, tecnico antincendio. «Certo che il Decreto impone di impostare una rivoluzione culturale che si realizza solo nel lungo periodo. Probabile che la nuova attenzione rilevi però situazioni sottovalutate da rimediare. E quindi occorra fare anche molto in poco tempo».
A questo link il modulo , elaborato dai partecipanti al canale per la raccolta immediata delle offerte professionali degli specialisti antincendio.


© RIPRODUZIONE RISERVATA