Il Condominio

La nomina dell’amministratore dopo la revoca del precedente

di Anna Nicola

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Secondo quanto afferma il Tribunale di Milano nella decisione del 28 marzo 2018 (commentata sul Quotidiano del Sole 24 Ore - Condominio lo scorso 7 agosto ) spetta all'assemblea condominiale nominare un solo soggetto quale amministratore di condominio e, solo ove questa non provveda, potrà intervenire l'autorità giudiziaria, avvenuta la cessazione del precedente mandato.
Qualora i condomini ricorrano al Tribunaleper ottenere la revoca dell'amministratore, non può pretendersi in automatico che il giudice provveda anche a nominare uno nuovo mandatario...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?