Il Condominio

Il Notariato spiega come si crea un condhotel

di Saverio Fossati

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

La normativa sui condhotel è stata completata in tempi relativamente recenti (con il Dpcm 13/2018), dopo, però, più di tre anni dalla norma istitutiva (articolo 31 del Dl 133/2014).
Dal 21 marzo 2018, dunque, esistono tutti gli strumenti (fatte salve le norme regionali che però si aggiungono e non sono indispensabili) per aprire nuovi spazi di mercato immobiliare e turistico e anche offrire nuove possibilità al mercato del lavoro edilizio, dato che sono indispensabili notevoli trasformazioni dell’edificio (e anche discreti investimenti).
Gli albergatori che decidono di riqualificare gli immobili in modo da convertire una porzione della superficie in unità residenziali hanno iter urbanistici semplificati, possibilità di vendere la proprietà degli appartamenti ai privati, così da recuperare risorse, e ingresso nel segmento degli affitti brevi, la cui concorrenza è ormai asfissiante. Il tutto, potendo godere del “tax credit”, il credito d'imposta al 65% in vigore per gli interventi edilizi sugli hotel.
In sostanza, il condhotel è definito come esercizio alberghiero che abbini camere di hotel (minimo 7) e unità abitative dotate di cucina autonoma (non più del 40% della superficie
complessiva) che possono essere vendute ai privati e affittati sulla base di un contratto di
affidamento in gestione. Occorre che alloggi e camere condividano una portineria comune
e altri servizi di tipo alberghiero disponibili per entrambe le clientele. Il condhotel può essere costituto anche da appartamenti sparsi, a patto che siano entro 200 metri di distanza dall'edificio principale in cui si effettua il check-in. Al termine dei lavori dovrà essere riconosciuta una classificazione superiore di una stella rispetto a quella di
partenza e comunque non inferiore a tre. Fanno eccezione gli hotel che già hanno 4 o più stelle.
Lo studio presentato dal Notariato (per leggerlo cliccare qui ) permette di avere una panoramica complessiva su tutti i risvolti normativi per chi decidesse di intraprendere questa attività.


© RIPRODUZIONE RISERVATA