Il Condominio

Notifica al portinaio valida sino a prova contraria

di Edoardo Valentino

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Se un atto viene notificato al destinatario, ma a ritirarlo è il portiere dello stabile, la notifica è valida in quanto sussiste una presunzione legale che il portiere sia deputato alla ricezione di atti giudiziari e questa deve, eventualmente, essere superata dal destinatario stesso.
Questo il principio espresso dalla sentenza Cassazione Civile, Sezione VI, 16 gennaio 2019, numero 1032.
Il caso che ha dato luogo alla citata sentenza principia quando un avvocato notifica una serie di atti a...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?