Il Condominio

Bar, industrie e professioni: meno limiti al rumore

di Saverio Fossati e Paolo Risotti

La legge di Bilancio 2019 ribalta le consuetudini sulla «tollerabilità» del rumore: il riferimento non sarà più solo l’articolo 844 del Codice civile ma la legge 447/95. Quindi, per esempio (in base al Dpcm attuativo del 14 novembre 1997), le sorgenti di rumore da attività produttive o commerciali nelle zone prevalentemente residenziali non potranno i superare i 55 Leq in dB(A) dalle 6 alle 22 e i 45 dalle 22 alle 6 del mattino. Il Leq quantifica le emissioni...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?