Il Condominio

Prestazioni agli inquilini, l’amministratore va pagato a parte

di Paolo Accoti

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Nel mandato dell'amministratore condominiale non sono ricomprese le prestazioni effettuate direttamente ai singoli inquilini. Tale principio generale è stato affermato nella sentenza pubblicata in data 16 ottobre 2018, dal Tribunale di Monza.
Una premessa: l'amministratore rappresenta l'organo di gestione del condominio, del quale ha la rappresentanza, anche processuale, benché nei limiti delle attribuzioni conferitegli dall'art. 1130 Cc. La figura dell'amministratore di condominio è riconducibile a quella del mandatario con rappresentanza, per come si evince anche dal disposto dell'art....

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?