Il Condominio

Le veneziane non si contestano dopo 35 anni

di Valeria Sibilio

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Il condominio non può contestare le veneziane poste sul terrazzo altrui perché non in linea con il caseggiato chiedendo di rimuoverle o di tenerle sempre aperte (le tende erano poi lì dal 1983). Le tende non rientrano inoltre tra gli oggetti ingombranti da non tenere in terrazzo: la sentenza respinge affronta anche il tema della ritinteggiatura della facciata inizialmente dipinta sempre dallo stesso condomino, per quanto riguardava la sua parte, con colori in contrasto rispetto al resto.
Per i giudici...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?