Il Condominio

Gestione allegra dei conti correnti: è appropriazione indebita

di Giulio Benedetti

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Commette il reato di appropriazione indebita aggravata l'amministratore che compensa i conti tra i diversi condomini amministrati.
L'amministratore gestisce il denaro degli altri , che non è suo: pertanto , se compensa tra loro i conti dei diversi condomini amministrati , commette il reato di appropriazione indebita aggravata (art. 646, 61 n. 11 c.c.). Tale e' la conclusione del Tribunale di Milano (sent. n. 10481/18) che ha condannato per tale reato ad una pena detentiva e ad una multa...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?