Il Condominio

L’amministratore non può «ripulire» i balconi

di Giulio Benedetti

L’amministratore non può rimuovere quanto depositato dai condòmini nei balconi. Lo dice la Cassazione (ordinanza 29905/2018), con buona pace di chi tiene all’estetica del condominio.

L’articolo 1120 del Codice civile consente ai condòmini di disporre le innovazioni, autorizzate dall’assemblea, per render l’edificio maggiormente rispondente alle mutate esigenze abitative. Il limite a tale attività riguarda quelle che possano pregiudicare la sicurezza dell’edificio, che ne alterino il decoro architettonico o che rendano inservibili le parti comuni. Il tema...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?