Il Condominio

Usucapione: dichiarazione impossibile se l’incertezza è sulla zona di confine

di Selene Pascasi

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

L'eccezione di usucapione sollevata dal convenuto con azione di regolamento dei confini non è ammissibile se l'incertezza del confine abbia carattere oggettivo, ossia nell'ipotesi in cui vi sia promiscuità del possesso nella zona confinaria, trattandosi di situazione incompatibile con l'esclusività del possesso quale requisito necessario per usucapire. Essa, invece, sarà proponibile in costanza di incertezza soggettiva riscontrabile qualora si sostenga che il confine apparente non sia quello esatto, per avere il vicino usurpato ai suoi danni la zona confinaria adiacente....

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?