Il Condominio

È reato suonare di notte il campanello del vicino

di Giulio Benedetti

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

La convivenza all'interno dei condomini è spesso assai difficile e la conflittualità si riverbera all'interno delle assemblee e nei rapporti tra i proprietari e l'amministratore. I reati sentinella di tale difficoltà esistenziale sono quelli relativi al rumore (art. 659 c.p.) , agli atti persecutori (art. 612 bis c.p.) e alle molestie (art. 660 c.p.) .
Gli atti persecutori , per essere penalmente rilevanti, devono consistere in condotte reiterate con cui taluno minaccia o molesta un vicino in modo da cagionare un...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?