Il Condominio

Lavori in corso e accettazione di eredità

di Raffaele Cusmai - Condominio24

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

LA DOMANDA
Nel nostro condominio si stanno avviando dei lavori straordinari di consolidamento del terreno di fondazione. Gli eredi di un condòmino, che rappresenta il 20% del totale dei millesimi, non hanno ancora accettato l'eredità e non intendono affrontare le spese nè ordinarie nè straordinarie del condominio, perché non usano la proprietà. La quota dei lavori straordinari di questa proprietà deve essere necessariamente accollata agli altri condomini o c'è un modo per il condominio per tutelarsi?

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?