Il Condominio

Le spese di portierato non si dividono in base ai componenti del nucleo familiare

di Rosario Dolce

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Il costo del servizio di portierato non può essere ripartito, in deroga alla tabella millesimale, tra i condòmini secondo la variabile dei componenti del nucleo familiare, presenti in ciascuna unità immobiliare. Tanto è stato precisato dalla Corte di Cassazione Sentenza pubblicata in data 10.10.2018 n. 24945, relatore Sergio Gorjan.
Il caso trattato prende spunto dall'esercizio di un'azione di impugnazione di una delibera assembleare, la quale, con riferimento al servizio di portierato e con riguardo alle spese di gestione di una spiaggia...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?