Il Condominio

Il premio assicurativo va pagato anche senza cassa o dimostrando di aver fatto il possibile per recuperare i fondi

di Rosario Dolce

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC


Il proprietario di immobile sito all'interno di un edificio condominiale ha citato in giudizio il proprio amministratore affinché venisse accertata la responsabilità esclusiva e personale per non aver provveduto al tempestivo pagamento del premio assicurativo. La compagnia assicurativa aveva, infatti, rifiutato il pagamento per mancata copertura assicurativa, garantita dalla Polizza Globale Fabbricati, all'epoca del sinistro.
Il giudice di primo grado ha rigettato la domanda del condòmino, osservando che l'amministratore non poteva ritenersi responsabile del mancato pagamento del premio assicurativo, in...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?