Il Condominio

La quota fissa va pagata anche dopo il distacco

di Marco Panzarella e Matteo Rezzonico

Una delle questioni condominiali più controverse è quella relativa al distacco del singolo appartamento dall’impianto centralizzato.

Ma se in passato ciò poteva avere particolare rilievo, con l’introduzione della contabilizzazione obbligatoria il distacco ha perso molto del suo “appeal”, perché l’attuale sistema di riparto delle spese tiene conto anche del consumo effettivo.

Il pagamento dei costi fissi

L’articolo 1118, comma 4, del Codice civile prevede che «il condomino può rinunciare all’utilizzo dell’impianto centralizzato di riscaldamento...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?