Il Condominio

Senza definire il confine le violazioni restano indimostrabili

di Valeria Sibilio

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Distanze legali: uno dei temi ricorrenti nell’universo condominiale. Ma senza una linea di confine precisa, non è ammissibile la domanda di eliminare le presunte violazioni . Il caso esaminato dalla Cassazione con l'ordinanza 22374 del 2018 ha trattato il ricorso della proprietaria di un immobile con annesso giardino contro la sentenza della Corte d'Appello che aveva rigettato la sua domanda. La ricorrente, in origine, aveva convenuto in giudizio dinanzi al tribunale i propri vicini - cui sono, in...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?