Il Condominio

L’amministratore in società versa i contributi ai «commercianti» Inps

di Rosario Dolce

Lo svolgimento dell’attività di amministratore di condomini, in forma societaria, comporta, sul piano reddituale e contributivo, l’assoggettamento del reddito generato alla cassa della Gestione Commercianti e non a quella separata dell’Inps, relative alle professioni non ordinistiche.

Così ha statuito la Corte di Cassazione, sezione lavoro, con la Sentenza 21900/2018.

Il caso prende spunto dall’impugnazione di due cartelle esattoriali aventi a oggetto un’intimazione di pagamento per contributi previdenziali relativi alla gestione commerciale da parte...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?