Il Condominio

Qualsiasi «turbativa» del possesso può essere contrastata in giudizio

di Valeria Sibilio

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Limitare l'uso ed il godimento di un bene possessorio è motivo di turbativa, che va interrotta.Un aspetto della giurisprudenza che la Cassazione ha richiamato nell'ordinanza 20581 del 2018, che ha trattato un caso originato dall'apertura, da parte dei titolari di servitù di passo carrabile su una strada di proprietà altrui, di un varco nel muretto di recinzione tra la loro villetta e la strada, onde accedere con automezzi alla loro proprietà. I proprietari del fondo servente agirono in...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?