Il Condominio

La «veduta» è tale quando consente una comoda visione vera e propria

di Selene Pascasi

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC


A connotare una veduta è la possibilità di avere una visuale agevole che consenta, senza l'uso di mezzi artificiali, sia di vedere che di affacciarsi, ossia di guardare frontalmente, obliquamente e lateralmente. Lo puntualizza la Corte di Cassazione, con ordinanza n. 20691 depositata il 9 agosto 2018 (Relatore Milena Falaschi).
Aveva promosso il ricorso la proprietaria di un appartamento che – vistasi respinta l'azione negatoria di servitù di veduta dal Tribunale – chiedeva giustizia in appello per...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?