Il Condominio

Come costituire e gestire un condominio senza amministratore

di Anna Nicola

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Non sempre un condominio ha il proprio amministratore.
Ci sono casi in cui questa figura non è obbligatoria e altre fattispecie dove la carica è obbligatoria ma non è ancora ricoperta da nessuno.
Si pensi per esempio al decesso dell'amministratore: qui manca l'organo fino al giorno in cui viene nominato il nuovo amministratore.
L'assenza dell'amministratore non fa venir meno i quotidiani bisogni di un condominio come la riparazione di eventuali guasti dei servizi comuni, il pagamento dell'impresa di pulizie e delle utenze intestate...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?