Il Condominio

Lite sul muro di confine, tutti i proprietari devono essere chiamati in giudizio

di Edoardo Valentino

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

In un'azione giudiziale per accertare la proprietà privata di un muro sito nel cortile di una abitazione e ottenere dal condominio confinante la chiusura di aperture praticate nel muro stesso dai condomini è necessario convenire in giudizio tutti i proprietari pena la nullità dell'azione in quanto sussiste un litisconsorzio necessario.
Questo il principio espresso dall'ordinanza della Cassazione, Sez. II (relatore Antonio Scarpa) depositata il 5 luglio 2018, n. 17663.
La vicenda principiava con il ricorso da parte di...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?