Il Condominio

I giustificativi di spesa non vanno «depositati» ma solo esibiti a richiesta

di Paolo Accoti

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC


Bilancio, nessun obbligo di deposito dei documenti giustificativi per l'amministratore.
Non esiste alcun vincolo per l'amministratore del condominio, in sede di approvazione del bilancio, di depositare i giustificativi di spesa, tuttavia, lo stesso, è tenuto a mettere a disposizione dei condòmini richiedenti tale documentazione al fine di consentire loro di prenderne visione ovvero di estrarne, a loro spese, copia conforme.
Il condomino che si lagna della circostanza per la quale l'amministratore ha precluso l'anzidetta visione ovvero il rilascio delle relative copie...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?