Il Condominio

L’amministratore può rimuovere subito gli interventi abusivi sulle parti comuni

di Anna Nicola

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

In base all'articolo 1130 c.c., comma 1, n. 4 e articolo 1131 c.c. l'amministratore del condominio e' legittimato, senza la necessita' di una specifica deliberazione assembleare ad instaurare un giudizio per la rimozione di opere in quanto tale atto e' diretto alla conservazione dei diritti inerenti alle parti comuni dell'edificio. E' quanto stabilito dalla Corte di Cassazione nella concreta ipotesi per cui e' giudizio che ha visto l'amministratore del condominio ricorrente (anche al di la' dell'aspetto della norma regolamentare su...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?