Il Condominio

Nessun compenso senza poteri di gestione

di Paolo Risotti

Se l’assemblea toglie tutti poteri all’amministratore, nessun compenso è dovuto da quel momento. Questo, in sintesi, il contenuto dell’ordinanza 12120/2018 , che ha fatto chiarezza sulle conseguenze delle diverse tipologie di dimissioni.

Ecco il caso. L’assemblea ordinaria dei condòmini di uno stabile, il 27 novembre 2007, nomina un nuovo amministratore e autorizza quello uscente a prelevare dal conto corrente comune la somma di € 461,12 a saldo delle sue competenze, assegnandogli anche un termine per il...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?