Il Condominio

Esecuzione forzata presso il condominio, illegittimo il divieto di opposizione

di Francesco Schena

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Anche il condominio può risultare destinatario di un pignoramento presso terzi da parte dell'Esattore per crediti tributari vantati dal Fisco verso i contribuenti fornitori del condominio stesso.
Sono numerosi, infatti, gli amministratori di condominio che si vedono notificare pignoramenti dall'Agenzia Riscossione perché un fornitore abituale del condominio risulta debitore verso l'Erario per imposte e/o tributi non versati come Iva, ritenute, imposte e contributi.
Fino allo scorso 30 maggio 2018, in questi casi l'esecuzione forzata godeva di un canale privilegiato ai danni del...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?