Il Condominio

Furto dai ponteggi, il condominio è responsabile per la custodia

di Giulio Benedetti

Per molto tempo si è sostenuto che il condominio non fosse civilmente responsabile per i furti compiuto al suo interno mediante l’utilizzo dei ponteggi non allarmati ed utilizzati per svolgere i lavori straordinari. Tale orientamento non considera l’articolo 2051 del Codice civile, che stabilisce la responsabilità del custode per le cose custodite salva la prova liberatoria, in pratica spesso impossibile, del caso fortuito. La giurisprudenza ha fatto propria tale riflessione con numerose pronunce. E da ultimo (ordinanze 5677/2018 e...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?