Il Condominio

Non è diffamazione accusare qualcuno di uso scorretto di un bene comune

di Valeria Sibilio

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Le assemblee condominiali rappresentano, da sempre, nell'immaginario collettivo, arene nelle quali la pacifica convivenza sociale lascia il posto a manifestazioni litigiose che, a volte, degenerano verso procedimenti giudiziari.Come nel caso della sentenza 21128 del 2018, nella quale la Cassazione ha esaminato un caso originato da una discussione avvenuta durante una assemblea condominiale nella quale una condòmina aveva accusato due minorenni colpevoli, a suo dire, della rottura del motore del cancello condominiale. In realtà, il cattivo funzionamento era dovuto...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?