Il Condominio

Niente «casa vacanza» in condominio anche se il divieto riguarda gli affittacamere

di Rosario Dolce

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Il Tribunale di Roma, su richiesta di un condominio, ha inibito lo svolgimento dell'attività di “casa vacanze” a cui era destinato un immobile ubicato all'interno dell'edificio, estendendo ad essa il divieto specifico imposto dal regolamento condominiale per le attività di “affittacamere”, e quello, più generale, teso a tutelare la tranquillità dei condòmini.
Il provvedimento (sentenza n. 3299/2018 pubblicata in data 13.02.2018) ha previsto, inoltre, che, in caso di mancata ottemperanza al comando giudiziale, sia applicabile l'articolo 614 bis Codice di procedura...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?