Il Condominio

Se si costruisce sul suolo comune anche l’edificio diventa comune

di Luana Tagliolini

In mancanza di un valido titolo contrario, qualunque costruzione edificata sul suolo comune - anche da uno o da alcuni soltanto dei comproprietari - diviene di proprietà comune di tutti comproprietari del suolo in proporzione alle rispettive quote dominicali (Corte di Cassazione, Sezioni Unite, sentenza n. 3873/2018).
Tale principio di diritto è stato elaborato di recente dalle S.U. della Corte di Cassazione investita del compito di risolvere il contrasto giurisprudenziale vertente sulla proprietà della costruzione realizzata da uno...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?