Il Condominio

I balconi fanno parte del condominio solo se si prova la funzione estetico-decorativa

di Selene Pascasi

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

I balconi non sono parti comuni dello stabile condominiale, giacché non necessari alla sua esistenza né destinati al suo uso e servizio. Possono esserlo, invece, vista la prevalente funzione estetica per la facciata che ornano e decorano, i rivestimenti del parapetto e della soletta. È chiaro però che, assente una specifica prova di detta finalità decorativa, sottoballatoi e frontalini si riterranno parti private e, dunque, oggetto impossibile di decisioni assembleari. Lo marca il Tribunale di Catania, con sentenza...