Il Condominio

Il lastrico solare può diventare «uso esclusivo»

di Paolo Accoti

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Nel condominio composto da due corpi di fabbrica non autonomi, sia per l'impiantistica - pluviali collocazione del contatore del gas -, sia per l'estensione di alcuni alloggi in entrambi i corpi di fabbrica, il lastrico solare, quand'anche completamente soprastante l'appartamento dell'ultimo piano, è da ritenersi bene comune in base all’articolo 1117 del Codice civile, con tutte le conseguenze in ordine alla partecipazione alle spese per la sua manutenzione e ristrutturazione.
Nondimeno, se il medesimo lastrico risulta accessibile esclusivamente al proprietario dell'ultimo...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?