Il Condominio

Permesso negato a chi vìola le norme sulle distanze

di Giuseppe Bordolli

È pienamente legittimo il comportamento del comune che nega il permesso di costruire in sanatoria al proprietario di una terrazza che ha realizzato una copertura a meno di tre metri dall'affaccio dell'appartamento soprastante, violando così l'articolo 907 del codice civile, norma rilevante non solo nei rapporti tra privati ma anche capace di compromettere l'assetto urbanistico – edilizio al pari delle altre disposizioni del codice civile relative alla distanze tra fabbricati.
E' questo il principio affermato dal Consiglio di...