Il Condominio

La macchia sul soffitto procura un «danno esistenziale»

di Rosario Dolce

Le infrazioni provocate dalla mancata manutenzione della copertura dell'edificio condominiale (sia essa riconducibile ad un tetto, ad un lastrico solare o ad una terrazza a livello) all'appartamento sottostante generano un danno in capo al proprietario di quest'ultimo immobile suscettibile di essere valutato anche sotto la sfera del danno non patrimoniale.
Mentre, difatti, il danno patrimoniale, cioè quello direttamente riconducibile al costo delle opere occorrenti per la riduzione in pristino stato dell'unità immobiliare danneggiata, è risarcito per il solo fatto di...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?