Il Condominio

Appalto per manutenzione straordinaria, l’assemblea detta le regole

di Anna Nicola

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Qualora il contratto di appalto concerne interventi di straordinaria amministrazione dello stabile, occorre la previa autorizzazione del condominio, pena l'invalidità del contratto concluso dall'amministratore. Condizione imprescindibile per la sottoscrizione del contratto, è la decisione assembleare quando gli interventi sono di manutenzione straordinaria di notevole entità. La delibera dell'assemblea sia di prima, sia di seconda convocazione deve essere assunta a maggioranza degli intervenuti alla riunione che rappresentino almeno la metà del valore dell'edificio ex art. 1136, secondo comma, c.c.
<<Il principio...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?