Il Condominio

Per le spese valgono sempre i millesimi, anche se manca la tabella

di Selene Pascasi

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

La mancanza di tabelle millesimali non giustifica la pari ripartizione di un credito condominiale. Salvo diversa convenzione, infatti, la somma andrà divisa in misura proporzionale al valore della proprietà di ciascun condomino. Lo afferma la Corte di Cassazione, con ordinanza n. 4259 del 18 gennaio 2018 . Protagonista, un avvocato costretto ad ingiungere al proprio condominio il pagamento delle spese di lite maturate per l'attività svolta in suo favore e mai ricevute. Ma l'assemblea – vista l'assenza di...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?