Il Condominio

L’usucapione non può scattare se c’è un «compossesso»

di Valeria Sibilio

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Il diritto per usucapione di un bene immobile non scatta se vige un situazione di compossesso. È quanto determinato dalla Cassazione con la sentenza 3581 del 2018 , nella quale si è esaminato un caso originato da un atto di citazione nel quale il proprietario di un fabbricato con annesso cortile, conveniva, innanzi al Tribunale, due coniugi per aver utilizzato liberamente il cortile del quale essi stessi si dichiaravano proprietari esclusivi grazie all'acquisto del bene per usucapione. In...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?