Il Condominio

Chi era assente ha dieci giorni dalla giacenza del verbale inviato per impugnare la delibera

di Paolo Accoti

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC


Il termine per impugnare la delibera, in caso di destinatario assente, decorre trascorsi dieci giorni dal rilascio dell'avviso di giacenza.
Le deliberazioni contrarie alla legge ovvero al regolamento di condominio possono essere impugnate, dai condòmini assenti, dissenzienti o astenuti nel termine perentorio di trenta giorni, decorrenti dalla data della deliberazione per i dissenzienti o astenuti e dalla data di comunicazione della deliberazione per gli assenti, ex art. 1137 Cc.
La decadenza dal diritto di impugnare, almeno nella precedente formulazione della norma,...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?