Il Condominio

Cosa succede se l’edificio «perisce»

di Anna Nicola

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

L'art. 1128 del Codice civile stabilisce: «se l'edificio perisce interamente o per una parte che rappresenti i tre quarti del suo valore, ciascuno può richiedere la vendita all'asta del suolo e dei materiali , salvo che sia stato diversamente convenuto».
L'assemblea del condomino non può deliberare con i millesimi degli ex condomini, in quanto giuridicamente il condominio non esiste più
I beni residui devono essere venduti all'asta su domanda anche di un solo condomino salva una diversa volontà da parte...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?