Il Condominio

Nel caso fortuito gioca un ruolo l’imprevedibilità, l’esondazione va risarcita

di Paola Di Patrizio

Chiunque abbia una relazione di fatto con un bene tale da consentirgli l’esercizio del “potere di governo”, attraverso un rapporto “qualificato” che consenta un controllo vero e proprio, ha l’obbligo della custodia. Custode è dunque il proprietario del bene ma anche il possessore o il semplice detentore.

Il danno cagionato dal bene dà luogo a una forma di responsabilità « oggettiva» che prescinde dalla “colpa” del custode: questi è infatti responsabile per il solo fatto che...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?