Il Condominio

Benefici per i lavori anche all’usufruttuario

Marco Zandonà

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

LA DOMANDA
Ho recentemente acquistato un immobile, intestandolo a mio figlio minorenne, nel quale mia moglie e mio figlio trasferiranno la residenza. Per le spese di ristrutturazione, riqualificazione energetica e acquisto mobili, come devo operare al fine di fruire delle facilitazioni riservate a questo tipo di interventi? Le fatture le devo fare intestare a mio figlio anche se poi sono io a effettuare il pagamento? Esistendo un usufrutto legale per entrambi i genitori, i pagamenti devono venire da entrambi? Posso fruire personalmente dei benefici fiscali o questi sono in capo solo al minore?

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?