Il Condominio

Posti auto scomodi, come cambiare l’assegnazione?

di Raffaele Cusmai

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

LA DOMANDA
In un condominio senza regolamento condominiale i condòmini deliberano all'unanimità di utilizzare il cortile condominiale per posti auto. Essendoci 9 condòmini vengono tracciati 9 posti auto e assegnati ai singoli condòmini. I posti auto non sono tutti uguali, alcuni non possono nemmeno essere considerati posti auto sia per dimensioni che collocazioni, inoltre alcuni sono comodi altri meno. Nel corso degli anni i condòmini con i posti auto sfavorevoli chiedono che venga rivista la delibera, naturalmente i condòmini con posti auto comodi vogliono mantenere valida la delibera. Come ci si composta? La delibera iniziale può essere considerata nulla? Che quorum serve per ridiscutere il problema? L'amministratore deve far rispettare l'attuale delibera?

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?