Il Condominio

Il costruttore non può cambiare idea sui parcheggi assegnati

di Valeria Sibilio

Q
D
C Contenuto esclusivo QdC

Nell'ambito delle problematiche condominiali, quello del frazionamento catastale occupa un posto genericamente secondario ma non per questo esente da controversie risolvibili per vie giudiziarie.Il caso trattato dalla Cassazione con ordinanza 26515 del 2017 , due coniugi acquistavano nel 1988 da una società una porzione di un fabbricato comprensiva di due posti auto scoperti nel cortile condominiale nonché di alcune parti comuni, tra le quali la quota di comproprietà del medesimo cortile.
Nell'atto si faceva riferimento ad una concessione...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?