Il Condominio

Il notaio non sempre risponde dei vincoli che la parte già conosce

di Patrizia Maciocchi

Il notaio non può essere considerato responsabile per non aver informato la società acquirente dei vincoli che limitavano la proprietà dei posti auto trasferiti, se la loro esistenza doveva essere nota perchè sottoscritti dal suo mandatario. La Corte di cassazione, con la sentenza 25111 del 24 ottobre, respinge il ricorso di una società a responsabilità limitata, che chiedeva i danni al professionista per aver “taciuto” nell’atto di permuta da lui rogato l’esistenza di vincoli pertinenziali, in favore...

Quotidiano del Condominio

Il Quotidiano del Sole 24 ORE Condominio è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale con tutte le novità e gli approfondimenti sul mondo immobiliare e condominiale.
L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Registrati e attiva subito 28 giorni di consultazione gratuita*.

Registrati

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?